Cliccare qui per fare una ricerca

Acquistare pneumatici da camper

Gli pneumatici per camper presentano sui fianchi una marcatura "CP". Sono appositamente concepiti per resistere a un forte carico e durare più a lungo degli pneumatici classici.

Dovete però fare attenzione a viaggiare con la pressione giusta. Ridurre la pressione degli pneumatici ha l’effetto di ridurre le loro capacità di carico. Su veicoli pesanti come i camper questo può provocare danni irreversibili sul battistrada.

Partire all'avventura e offrirsi tante belle escursioni durante le vacanze è il Graal di tutti i guidatori di camper appassionati di viaggi e di destinazioni mozzafiato. Per non rimanere bloccati sul ciglio della strada e dover aspettare l'arrivo di un carro attrezzi, ti consigliamo di verificare lo stato degli pneumatici prima di partire. Montare pneumatici appropriati e in buono stato è essenziale per viaggiare serenamente e in tutta sicurezza. Scopri in questa guida, offerta da Pneumaticileader.it, tanti consigli utili per scegliere gli pneumatici giusti per il tuo camper e trarre profitto dal tuo investimento sul lungo termine.

Perché non utilizzare pneumatici classici per un camper?

Un camper è molto più pesante rispetto alle classiche auto da turismo. Questo mezzo di trasporto polivalente è equipaggiato inoltre, per essere un alloggio ambulante (cucina, bagno, wc...). Di conseguenza, deve possedere ruote capaci di sopportare carichi pesanti.

Per questo motivo, i produttori hanno messo a punto pneumatici più solidi e resistenti. Il camper fa parte dei veicoli utilitari poiché è dotato per default di pneumatici che recano la marcatura C. Sono pneumatici omologati e raccomandati per i veicoli utilitari e i furgoncini. I camper tuttavia, sopportano carichi molto più pesanti di queste categorie di veicoli. Di conseguenza, è più opportuno scegliere pneumatici rinforzati che recano la marcatura CP.

Gli pneumatici da camper che recano la marcatura CP si adattano infatti molto meglio ai vincoli imposti da questo veicolo da turismo il cui peso può raggiungere 3,5 tonnellate. Non solo resistono a pressioni maggiori (fino a 5,5 bars), ma consentono anche di effettuare lunghi tragitti serenamente. Si tratta quindi della scelta ideale.

Come scegliere gli pneumatici per camper?

Gli pneumatici per camper sono disponibili in vari modelli: dimensioni, indici di velocità e di carico, marche... Il modello quindi deve essere scelto con la massima attenzione. Ecco alcuni consigli per scegliere un modello di pneumatico che si adatterà perfettamente al tuo camper.

Le dimensioni degli pneumatici del camper

Per evitare di acquistare pneumatici troppo piccoli o troppo grandi per il tuo veicolo, lasciati guidare dalla scritta presente sul fianco degli pneumatici. La scritta si presenta sotto questa forma: 195/65 R15 91V (a titolo di esempio).

La cifra 195 rappresenta la larghezza dello pneumatico in millimetri. La cifra 65 è la sua altezza espressa in percentuale della larghezza. La lettera R significa che è di tipo radiale. Dai un'occhiata a questa scritta e ordina modelli che hanno le stesse dimensioni.

L'indice di carico e di velocità

I camper non possiedono tutti lo stesso peso e le stesse dimensioni. Mentre alcuni veicoli possono pesare 3,5 tonnellate, altri sono molto più pesanti. Pneumatici che non sono in grado di sopportare il peso del veicolo rischiano di scoppiare in piena circolazione mettendo la vita delle persone in pericolo. Per evitare questo problema, quando scegli il modello prendi in considerazione l'indice di carico raccomandato dal produttore.

L'indice di carico è il peso (in kg) che uno pneumatico può sopportare. Bisogna rispettare anche l'indice di velocità. Questa costante è la velocità massima a cui uno pneumatico può circolare in buone condizioni.

Dove si possono trovare i valori di questi due indici? Consideriamo sempre l'esempio sopraindicato. Il numero che precede la lettera V (91) indica l'indice di carico. L'indice 91 significa che la ruota non può sopportare oltre 615 kg.

Mentre l'indice di velocità è rappresentato da una o diverse lettere (qui V, che significa che la velocità dello pneumatico non può superare i 240 km/h). Per maggiori informazioni su questi parametri, consulta la nostra guida sugli indici di carico e di velocità.

Scegli gli pneumatici da neve per l'inverno

L'inverno e i suo vincoli sono inevitabili. Se ti devi spostare con il camper in questa stagione, dovrai dotare le ruote di pneumatici da neve. È una specifica categoria di pneumatici che si riconosce facilmente grazie alla marcatura 3PMSF (un fiocco di neve e una montagna a tre cime) sul fianco.

Gli pneumatici invernali sono progettati per resistere alle condizioni estreme delle stagioni fredde. Garantiscono una maggiore sicurezza ed evitano le uscite di strada e gli slittamenti. L'uso di pneumatici 3PMSF non è obbligatorio in Francia. Ma la legge ne richiede l'uso in alcuni paesi europei (la Germania ad esempio), nella stagione invernale, sulle strade innevate o ricoperte di ghiaccio.

Gli pneumatici 4 stagioni, un buon compromesso per tutto l'anno

Se sei un nomade e si circoli tutto l'anno, troverai gli pneumatici All Season più pratici. Polivalenti, si adattano in modo ottimale ai vincoli del bitume in estate e dei terreni delicati. Questi pneumatici resistono altrettanto bene al freddo offrendo prestazioni soddisfacenti. Tuttavia, i modelli 4S non sono progettati per sopportare gli effetti di un inverno estremo. D'inverno, saranno meno performanti di uno pneumatico da neve, vale lo stesso per l'estate se vengono paragonati a uno pneumatico per camper classico. Tuttavia, se non ti avventuri in montagna e su piste molto ghiacciate durante le stagioni fredde, questo tipo di pneumatico è un buon compromesso.

Quando devi cambiare le ruote per camper?

È difficile essere categorici sulla durata degli pneumatici di un camper. Devi prendere in considerazione diversi parametri, in particolare la frequenza d'uso, le strade praticate, la manutenzione...

Bisogna prendere in considerazione:

  • Lo stato della gomma (secca o interamente grigia non è più performante);
  • Il grado di usura dello pneumatico (testimone d'usura raggiunto);
  • La data di fabbricazione della ruota (l'usura naturale aumenta e le prestazioni diminuiscono significativamente con il passare del tempo)...

Per sapere come leggere la data di fabbricazione di uno pneumatico, puoi leggere il nostro articolo dedicato al DOT degli pneumatici.

Inoltre, la legge impone la sostituzione dello pneumatico quando raggiunge il testimone d'usura. Se hai dubbi, per farti consigliare fai esaminare le ruote del veicolo da un professionista.

Come aumentare la durata degli pneumatici per camper?

Un camper viene utilizzato, in media, 17 volte all'anno. Nonostante ciò, molte persone tendono a trascurare la manutenzione del veicolo. Eppure, una regolare manutenzione è necessaria per la longevità di tutte le automobili. Cosa fare per prevenire l'usura prematura degli pneumatici per camper e prolungare la loro durata? Bisogna:

  • Controllare regolarmente la pressione degli pneumatici per evitare che siano troppo poco gonfi o eccessivamente gonfi durante la guida.
  • Verificare sempre, prima di partire, che il carico sopportato sia ripartito bene sul veicolo...

Ecco un altro suggerimento da provare: scambiare delle ruote anteriori con quelle posteriori. Esercitando al contempo le funzioni motrici e di direzione, le ruote anteriori in genere si consumano più rapidamente. Scambiarle con quelle posteriori ogni 10.000 km può aumentare la loro longevità in modo significativo. Accertati di rispettare gli indici di carico.