Cliccare qui per fare una ricerca

Usura degli pneumatici

1. Profondità legale delle scolpiture e indicatori di usura

La normativa europea impone una profondità minima delle scolpiture che consenta allo pneumatico di evacuare l'acqua in modo efficace. Può variare a seconda del paese, ma è generalmente fissata a 1,6 mm.

La maggior parte degli pneumatici possiede degli indicatori di usura nelle scanalature del battistrada che indicano al conducente il momento in cui è necessario cambiare gli pneumatici.

indicatore di usura pneumatico

Esistono anche altri sistemi per misurare l’usura di uno pneumatico:

  • L'indicatore di usura numerico è un sistema che consiste nell'incidere sul battistrada una serie di più cifre che si cancellano mano a mano con l'usura.
  • Il cambiamento di colore. La gomma interna si colora di arancio fluorescente quando lo pneumatico è consumato.
  • Il calibro di profondità (questo strumento è acquistabile in tutti i centri di autoricambi)

2. Usura degli pneumatici: diagnosticare i problemi

E' importante poter stabilire le probabili cause di un'usura anomala del battistrada. Molto spesso, questa è legata a una pressione errata (gonfiaggio insufficiente o eccessivo) ma altri fattori (problema meccanico - parallelismo, equilibratura, sospensioni, trasmissione) possono essere altrettanto causa di usura prematura dello pneumatico.

Problemi di usuraCause
Le spalle (estremità del battistrada) si consumano più rapidamente rispetto al centro del battistrada.

spalla pneumatico
Gonfiaggio insufficiente
Gli pneumatici non vengono permutati da molto tempo
Curva presa a velocità troppo elevata
Cerchi e pneumatici male assortiti
Il centro del battistrada si consuma più in fretta rispetto alle spalle.

usura battistrada pneumatico
Gonfiaggio eccessivo
Cerchi e pneumatici male assortiti
Gli pneumatici non vengono permutati da molto tempo
Uno dei lati dello pneumatico si consuma rapidamente in modo anomalo.

usura anomala pneumatico
Gli pneumatici non vengono permutati da molto tempo
Ruote disallineate, problema di geometria e di parallelismo
Un punto localizzato (o molteplici) del battistrada si consuma rapidamente in modo anomalo.

usura anomala pneumatico
Cattivo stato degli organi di collegamento e di sospensione
Cattiva equilibratura degli pneumatici
Frenata o avviamento troppo bruschi
Gonfiaggio insufficiente
Usura diagonale

usura diagonale
Ruota disallineata, problema di geometria e di parallelismo.
Gonfiaggio insufficiente
Gli pneumatici non vengono permutati da molto tempo
Cattiva equilibratura degli pneumatici

3. I vantaggi del VAI (Indicatore visivo dell'usura del battistrada)

L’usura prematura degli pneumatici può essere provocata da un difetto del parallelismo. L’indicatore visivo dell'usura del battistrada (VAI) è un sistema che consente di reperire i problemi di parallelismo e di controllare l'usura su ogni ruota, senza sistema di misurazione elettronica. Il VAI è formato da cinque paia di lamelle di gomma posizionate al livello della spalla. Dopo alcune migliaia di chilometri, è sufficiente comparare gli indicatori graduati situati ad una profondità variabile tra uno e quattro millimetri per verificare se l'usura della spalla è la stessa dai due lati dell'asse.

indicatore visivo allineamento vai

Rodaggio

E' necessario rodare uno pneumatico auto?

Sì, è importante effettuare un leggero rodaggio dello pneumatico.

Quando vengono costruiti, gli pneumatici vengono ricoperti da uno strato di lubrificante che ne faciliti il distacco. Di conseguenza, anche al momento della vendita, una minuscola quantità di lubrificante è ancora presente sullo pneumatico.

Bisogna quindi circolare a velocità moderata durante i primi chilometri di "vita" dello pneumatico (200km-400km).

Essendo il comportamento di ogni pneumatico diverso in funzione della marca e del profilo, prendetevi del tempo per adattarvi ai vostri nuovi pneumatici.

Evitate quindi in un primo momento di inchiodare o di accelerare bruscamente.